La produzione

Immaginare un mondo nuovo per interpretare al meglio il presente.

Negli anni, il Gruppo Palandrani ha sviluppato un’attenta ricerca stilistica sui propri prodotti, che trae ispirazione dagli altri comparti della moda. Una scelta vincente, che oggi rappresenta la firma imprenditoriale e il motore trainante dell’azienda. Ma la qualità e l’estetica devono accompagnarsi alla sostenibilità; senza di essa un’azienda non può essere proiettata davvero nel futuro.

Ecco perché in meno di un decennio dalla sua creazione, la Gemini 77 ha infuso le proprie energie e risorse nella creazione dei primi prototipi di pelli lavate ad acqua: un processo produttivo che tratta la materia prima con rispetto, in linea con una nuova sensibilità nei confronti dell’ambiente, e che migliora l’aspetto estetico, il tatto e la naturalezza dei pellami.

Il rispetto per l’ambiente è uno dei pilastri aziendali, ma non l’unico. Nel 2005 il Gruppo Gemini implementa l’impiego della tecnologia digitale: una svolta che ha inciso nella trasformazione e nel miglioramento dell’offerta.
Gemini 77 realizza pellami Made in Italy per conto terzi con proposte diversificate: dalle pelli di vitello conciate e stampate con disegni di rettili, ai laminati, fino alle fantasie prodotte con l’uso della tecnica digitale, nappe, vegetalizzati e alle pelli lisce.

Il filo conduttore di ogni lavorazione era e rimane l’artigianalità: i pellami vengono ancora colorati con la storica tecnica della tamponatura manuale con effetti metallici.